#andrà tutto bene

Son giorni tristi e pieni di paura

e stare a casa a tutti sembra dura;

però vi dico che non sono inutil pene

perché son certa che “andrà tutto bene”!

Ai nostri bimbi che con cuore snello

disegnano da sempre il mondo bello,

ricordo e raccomando l'attenzione

di stare in guardia contro l’infezione.

I compiti son giusti e sacrosanti,

richiedono coraggio: andare avanti!

E se nell’eseguirli vien la noia,

guardando il risultato torna gioia.

Restando chiusi in casa vien la fame,

ma c'è la mamma che prepara il pane,

e se il quattro nel sette non ci sta

arriva in tuo soccorso il buon papà!

La scuola senza voi non ha fragranza,

ma per fortuna voi ci siete in lontananza.

Adesso a tutti noi altro non resta

che attendere il ritorno per far festa.

Vi abbraccio tutti quanti, ad uno ad uno,

come lupetti che tornano al raduno

e insieme a me vi aspettan tutti quanti

emozionati i vostri amabili insegnanti!