Campagna di prevenzione del bullismo e cyberbullismo a scuola

In allegato la Circolare n. 30 del Dirigente Scolastico in merito alla Campagna di prevenzione del bullismo e cyberbullismo a scuola

Fine primario della scuola, seconda agenzia educativa dopo la famiglia,  è educare alla convivenza civile, al rispetto  di sé e degli altri e allo sviluppo di  comportamenti responsabili, coscienti e consapevoli. Negli ultimi anni gli episodi di bullismo sono aumentati, soprattutto tra i giovanissimi,

ponendo l’esigenza di analizzarne il fenomeno e individuare le soluzioni più idonee al fine di prevenirne l’accadimento all’interno della nostra realtà scolastica.

Circolare n. 30 del D.S.