Infanzia Montefabbri

 

Via Sotto le Mura, 1
Tel. 0721/495788
email: sma.montefabbri@libero.it

 

Tempo scuola dal lunedì al venerdì
Orario 7:55 – 15:30
SERVIZI: trasporto scuolabus, mensa, servizio pre-scuola.

Il paese di Montefabbri si trova nel territorio del Comune di Vallefoglia; è situato in una zona collinare con altezza media di 300 m s. l. m. a circa 25 km dalla città di Pesaro e a 15 da quella di Urbino. La Scuola è situata sotto le mura del piccolo borgo medioevale, lontana dal traffico, immersa nel verde e nella quiete delle colline. Le vie di comunicazione per raggiungere il territorio di Colbordolo sono per lo più strade provinciali, tenute in buono stato per far fronte alle condizioni climatiche invernali (ghiaccio, neve, nebbia) e all’impervia del territorio. Montefabbri è ben servito dai mezzi pubblici sia con Pesaro che con Urbino. Le risorse del territorio si individuano nel patrimonio storico-geografico che la zona ha a disposizione. Infatti, essendo Montefabbri situato in una splendida zona collinare, la vegetazione con i boschetti, le aziende agricole, le fattorie ed anche il borgo medioevale pieno di fascino storico rappresentano campi conoscitivi importanti.

La scuola offre laboratori, progetti didattici specifici e proposte innovative come lo spazio riciclo e arte. Cardine educativo è il fare esperienza diretta, lasciare intatta la gioia della scoperta e la libertà dell'interpretazione. I bambini hanno possibilità di vivere giornalmente vere avventure educative, di usare i sensi, soddisfare il bisogno di movimento, incrementare le capacità motorie e le proprie forze.

E’ presente un’unica  sezione eterogenea per età, dai 3 ai 5 anni, che offre attività scolastica di 38 ore settimanali. La struttura dell’edificio scolastico risulta nel complesso molto accogliente e al suo interno è possibile allestire spazi ed angoli in cui i bambini si aggregano in laboratori.

Gli ambienti a disposizione sono:

  • Stanza delle attività didattiche e di routine, per la manipolazione e le attività pittoriche;
  • Stanza del gioco (gioco libero con adulto come osservatore e gioco con regia);
  • Un ampio salone per attività di movimento e per la psicomotricità;
  • Un piccolo refettorio utilizzato anche per esperimenti scientifici e di cucina;
  • Stanza con angolo multimediale (tv, computer, tablet, stampante con scanner, un fax, un amplificatore con casse e microfoni, una fotocamera digitale e una videocamera, rilegatrice,..);
  • Un ampio spazio esterno, luogo dove sperimentare la scienza nella quotidianità, dove manipolare, esplorare e crescere, dove sporcarsi le mani, annusare i profumi o i cattivi odori, capire l'importanza della terra, dell'acqua, dell'aria, del sole, dove vivere quotidianamente esperienze in natura.